Distillatori serie Roto Plus

di | 6 Maggio 2020

Ecco l’ultimo video dedicato ai distillatori per solvente serie ROTO PLUS 100 – 202 – 400.

La nuova serie dei distillatori ROTO PLUS soddisfa le più alte aspettative sia in termini di praticità che di versatilità.
La modularità permette di comporre un sistema completamente integrato, espandibile e facile da implementare con macchine da stampa, linee di verniciatura, impianti di lavaggio ecc.
Grazie alla tecnologia plug & play la macchina è subito operativa.

Il sistema PLC Digit-Touch® con tasti a sfioramento ha un’interfaccia intuitiva e visualizza tutti i parametri diagnostici e i messaggi di allarme, comprese le notifiche relative alle manutenzioni ordinarie.
Il serbatoio di distillazione a fondo conico è munito di un mescolatore verticale: questa funzione autopulente previene le incrostazioni sulla superficie interna del serbatoio, garantendo un’ottimale trasmissione del calore e allungando gli intervalli di manutenzione.

Grazie al kit iST-Remote, il distillatore diventa connesso alla rete aziendale e intelligente.

I VANTAGGI DELLA SERIE ROTO PLUS

Praticità

  • autopulente grazie ai raschiatori applicati al mescolatore;
  • facilità d’uso grazie al monitor touch screen, con tutti i parametri di processo leggibili a colpo d’occhio;
  • facilmente programmabile anche per le miscele più complesse;
  • funzionamento completamente automatico e senza di operatore.

Convenienza

  • dimensioni ridotte per ottimizzare gli spazi produttivi;
  • bassa potenza specifica dei riscaldatori, per ridurre le manutenzioni e preservare le performance nel tempo;
  • efficienza e sostenibilità ambientale, grazie al riscaldatore a olio diatermico e alla pompa di vuoto ad anello liquido.

Riproducibilità

  • possibilità di registrare tutti i parametri di processo con l’interfaccia iST-Remote;
  • avvisi automatici per programmare le manutenzioni ordinarie e limitare inutili fermi macchina.

 

Contattami per chiarimenti dettagliati sulle funzionalità delle macchine e ricordati di iscriverti al blog per ricevere gli aggiornamenti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.