Distillatore ROTO Plus 400 e Industria 4.0

di | 29 Agosto 2018

Nuova istallazione del distillatore IST – ROTO PLUS 400 Atex II2G dotato di connettività e controllo remoto secondo i parametri dell’industria 4.0

Distillatore ROTO Plus 400Abbiamo appena concluso un’istallazione di un distillatore IST della serie Roto Plus 400 presso la sede italiana di una grossa multinazionale che si occupa di verniciatura.
La macchina è in grado di distillare, in modo del tutto automatico senza l’intervento dell’operatore, fino 2.000 litri di solvente al giorno proveniente dai lavaggi di produzione. Il distillatore preleva in completa autonomia il solvente dal serbatoi dello sporco e inizia il ciclo di distillazione. Al termine del ciclo il residuo della distillazione viene scaricato in un IBC da 1.000 litri. Il pulito, raccolto in un serbatoio da 2.000 litri in acciaio inox, è pronto per essere prelevato direttamente dalle linee di produzione.

Il distillatore risponde, come tutte le macchine IST, ai più recenti parametri di sicurezza, salute e igiene del lavoro in conformità alla direttiva ATEX, alla direttiva Macchine, direttiva compatibilità elettromagnetica e bassa tensione.

IPER-AMMORTAMENTO

In riferimento all’allegato A della normativa per l’iper-ammortamento, tale macchina rientra nella categoria 7:

“macchine utensili di de-produzione e riconfezionamento per recuperare materiali e funzioni da scarti industriali e prodotti di ritorno a fine vita (ad esempio macchine per il disassemblaggio, la separazione, la frantumazione, il recupero chimico)”.

La macchina è dotata di:

  • Sistema di controllo con microprocessore.
  • Interfaccia uomo macchina semplice ed intuitiva grazie al pannello di controllo su cui sono riportati comandi e icone utili alla programmazione e alla gestione dei parametri macchina, nonché al controllo della funzionalità della stessa.
  • Sistema 4.0 Ready. Predisposizione all’interconnessione ai sistemi informatici di fabbrica con visualizzazione da remoto di istruzioni e/o part program oltre che di attivazione dei comandi START-STOP e RESET ALLARMI da remoto.

Con il KIT 4.0 Ready il distillatore è predisposto per la lettura in remoto dei dati relativi allo stato della macchina, allarmi, parametri di processo, ecc. attraverso un applicativo configurato da IST ed installato sul PC presente nell’ufficio produzione del cliente.
La macchina comunica il numero di cicli effettuato, quindi la completa tracciabilità delle quantità di solvente pulito prodotto nel tempo, con l’obiettivo di ottimizzare l’approvvigionamento e lo stoccaggio del solvente necessario per i processi produttivi dell’azienda.

L’applicativo configurato da IST consente la visualizzazione da remoto (es. smartphone, tablet) di tutti i parametri di funzionamento della macchina e alla possibilità di avviare e arrestare l’unità o intervenire sul reset degli allarmi.

Inoltre i tecnici IST sono in grado di vedere e monitorare da remoto i vari parametri di funzionamento per una manutenzione preventiva e predittiva.
Alcuni parametri vengono misurati ed estrapolati. Individuare precocemente le anomalie consente infatti una migliore gestione delle manutenzioni e il mantenimento nel tempo dell’efficienza della macchina stessa.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.